Questo è il momento che preferisco del mio lavoro e la soddisfazione più grande è ritrovare la stessa curiosità nel mio gruppo di lavoro

Cosa ti spinge a fare il lavoro che fai?

50% – la passione per le ricerche – capita spesso che i dati che analizziamo smentiscano percezioni personali e ci diano una visione più ampia e articolata della realtà. Questo è il momento che preferisco del mio lavoro e la soddisfazione più grande è ritrovare la stessa curiosità nel mio gruppo di lavoro.

30% – far parte di un settore in continua evoluzione e ricco di sfide interne ed esterne

20% l’ambizione (forse è un pò conservativo)

Quali sono i comportamenti/le azioni che rendono visibile il tuo why?

L’accettare nuove sfide con entusiasmo buttando spesso il cuore oltre l’ostacolo (per poi raggiungerlo).

Immagina di essere uscito un attimo da una riunione. Cosa vorresti che gli altri dicessero di te e del tuo modo di affrontare il lavoro?

Di me: “non pensavo fosse anche simpatico”

Del mio lavoro: “non mi sembra ci sia altro da aggiungere”