Intuito e curiosità al servizio di una comunicazione limpida per accompagnare il cambiamento.

Cosa ti spinge a fare il lavoro che fai?

Piacere nel cercare + soddisfazione nel trovare. Opportunità di miglioramento, per me e le parti che metto in contatto.

Quali sono i comportamenti/le azioni che rendono visibile il tuo why?

Porre tante domande, ascoltare per ore per comprendere Clienti e candidati. Essere ponte per l’incontro tra le parti: intuito e curiosità al servizio di una comunicazione limpida per accompagnare il cambiamento.

Immagina di essere uscito un attimo da una riunione. Cosa vorresti che gli altri dicessero di te e del tuo modo di affrontare il lavoro?

Speriamo di risentirla presto con buone novità 😉