Corsi di formazione sperimentali ed esperenziali possono avere un forte impatto sulla produttività aziendale. Sono spazi in cui ogni persona si sente protagonista e parte integrante di un insieme di relazioni. Spazi dove ognuno può dare un contributo concreto ed essere di stimolo all’apprendimento degli altri. Questi sono ingredienti fondamentali per l'Engagement, un toccasana per le aziende.  


Ma quali sono le metriche migliori per valutare l’efficacia dell’apprendimento in azienda? Secondo un interessante studio a cura di Brandon Hall Group, meno di un’azienda su 3 è capace di misurare correttamente l’impatto che la formazione interna può avere su dipendenti e collaboratori. Sono davvero poche, infatti, le organizzazioni in grado di andare oltre un questionario di valutazione o l’esito complessivo di una prova per valutare l’efficacia di un corso di formazione.


Non solo, il più delle volte HR e Responsabili dello Sviluppo ritengono di essere capaci di valutare agevolmente un corso di formazione tradizionale ma, al tempo stesso, ammettono di non avere gli strumenti giusti per misurare l’efficacia di corsi di formazione sperimentali ed esperenziali. 


In questa infografica vi mostriamo i principali driver di misurazione dell’apprendimento in azienda nel 2016.