Patrizia Mezzadra

HR Learning & Development

Deutsche Bank

Ascolto e osservo molto, parlo quanto serve; provo a capire le ragioni degli altri prima di prendere posizione. Mi capita spesso di appassionarmi a un progetto a cui sto lavorando, e questo si vede.

Cosa ti spinge a fare il lavoro che fai?

Un po’ alla volta sono riuscita a includere nel mio lavoro molti dei miei interessi e delle mie convinzioni. Poterli condividere e confrontarmi con i colleghi su temi che mi stanno a cuore costituisce uno stimolo costante ad approfondire e sperimentare. Sentirmi dire che il mio lavoro è stato utile o rendermi conto di avere contribuito ad attivare dei cambiamenti sono elementi di motivazione molto forti.

Quali sono i comportamenti e le azioni che rendono visibile il tuo why?

Ascolto e osservo molto, parlo quanto serve; provo a capire le ragioni degli altri prima di prendere posizione. Una volta definito l’obiettivo, cerco di attivare tutte le risorse di cui dispongo per raggiungerlo. Sono paziente ma determinata, cerco di essere coerente e di rispettare gli impegni presi. Mi capita spesso di appassionarmi a un progetto a cui sto lavorando, e questo si vede.

Immagina di essere uscita un attimo da una riunione. Cosa vorresti che gli altri dicessero di te e del tuo modo di affrontare il lavoro? 

“Ogni volta che la sento parlare scopro qualcosa a cui non avevo ancora pensato”.