Aldo Pigoli

Docente - Università Cattolica

General Manager - MASTERY

Mi propongo sempre in modo trasparente e senza limitarmi. Condivido tutto quello che so, cercando di creare la massima empatia possibile.

Cosa ti spinge a fare il lavoro che fai?

Mi occupo di formazione e addestramento. Ciò che mi spinge è il piacere di stare con persone provenienti da svariati ambienti, contesti e luoghi, e la ricerca di stimolare maggior consapevolezza e padronanza nell'affrontare la vita quotidiana, sia a livello professionale che personale.

Quali sono i comportamenti e le azioni che rendono visibile il tuo why?

Il modo con cui mi pongo verso gli altri nello svolgere le mie attività, proponendomi in maniera trasparente e senza limitarmi, al fine di dare tutto quello che so e cercando di creare la massima empatia possibile. Ritengo che sia il modo migliore per ottenere il meglio da me, dai miei collaboratori e dalle persone con cui mi confronto.

Immagina di essere uscito un attimo da una riunione. Cosa vorresti che gli altri dicessero di te e del tuo modo di affrontare il lavoro?

"Aldo è una persona competente e disponibile, con la quale si riesce ad essere se stessi".